TEATRO PER RAGAZZI

“Ora, il viaggio tra le fiabe è finito, il libro è fatto, scrivo questa prefazione e ne sono fuori: riuscirò a rimettere i piedi per terra? Per due anni ho vissuto in mezzo a boschi e palazzi incantati… Ora che il libro è finito posso dire che questa non è stata un’allucinazione, ma la conferma di quell’unica convinzione che mi spingeva al viaggio tra le fiabe; ed è che io credo questo: le fiabe sono vere.”

Robin Hood

Cosa potrà mai succedere a tre sgangherati personaggi che, cercando la stazione, hanno perso l’orientamento ed entrano per caso in un teatro?

Disperati per aver ormai perso il treno, non si rendono conto che una trappola ben peggiore sta per incastrarli: un egocentrico regista fa dei provini per allestire lo spettacolo “Robin Hood”.

Senza via di scampo, e con la prospettiva di poter poi tornare a casa, i tre sfortunati ce la metteranno tutta per dar vita alla storia, sfoderando idee impensabili, coinvolgendo il pubblico, ripescando i talenti più nascosti e dimenticati.

Un pezzo alla volta, come fosse un puzzle!

Scopriranno così il senso del gioco di squadra, la soddisfazione di portare avanti un obiettivo comune; comprenderanno che le difficoltà possono essere superate e le insicurezze dimenticate, perché “Tutti insieme, più forza abbiam!”.

Spettacolo esilarante, con un format che lo rende unico nel suo genere e che sa mescolare momenti di teatro nel teatro con momenti di teatro d’attore di alto livello, musica dal vivo e scene recitate in lingua inglese. Da non perdere!

Aladino e la lampada magica

Chi non vorrebbe avere un genio per amico? Un appoggio nelle situazioni più difficili, un aiuto per essere sicuri di farcela, di essere sempre all’altezza. Al giorno d’oggi siamo messi tutti sotto pressione dalle aspettative che gli altri hanno su di noi: a scuola come nello sport, in famiglia come tra amici. Emerge così un’innata insicurezza, la paura di non riuscire, la voglia di apparire migliori di quello che crediamo di essere. Non ci resta che specchiarci nella storia del simpatico Aladino per capire che ognuno di noi ha dentro di sé la forza per superare qualsiasi difficoltà. Con i nostri pregi e i nostri difetti siamo tutti pietre preziose; le nostre qualità e le nostre caratteristiche ci rendono unici ed è proprio mostrandoci noi stessi, senza bugie né sotterfugi, che riusciremo a farci voler bene e a vivere serenamente.

Raperonzolo

Tutto il mondo della bella Raperonzolo è una piccola torre, un buffo amico immaginario e tanti sogni nel cuore: non frequenta nessun amico, non esce nemmeno per piccole commissioni, non ha mai visto il mare.

Ma, al contrario di quello che ci si può aspettare, la madre che la tiene rinchiusa non è perfida e senza cuore, ma iper protettiva, convinta che fuori dalla torre esistano solo pericoli e che, in nome dell’amore per la figlia, non si rende conto di rovinarle la vita.

Un giorno accade qualcosa che sconvolge l’equilibrio della fanciulla: conosce un principe e se ne innamora. Che fare?

Spettacolo magico e coivolgente che saprà trascinare grandi e piccini in una storia avvincente, carica di colpi di scena e risate, trasmettendo l’amore nelle sue diverse sfumature. Il nostro invito è quello di far cadere gli stereotipi di bellezza e felicità, affinché ognuno trovi la forza di seguire i propri sogni e sappia amare l’altro oltre le apparenze e le convenzioni.

Jack e il fagiolo magico

Un brillante e divertente momento di clownerie sarà l’apertura di questo spettacolo che racconta la conosciuta e amata storia di Jack, bambino semplice e dai grandi valori. Sulla strada che porta al mercato della città, il piccolo Jack, che deve vendere la sua amata vecchia mucca, si imbatterà in uno strano personaggio dai mille aspetti e si troverà ad accettare cinque fagioli in cambio della sua amica a quattro zampe. Cinque fagioli in cambio della mucca?! Eh, già… perché i fagioli sono… magici!!! E così comincia l’avventura! Enormi piante da scalare, un cattivissimo orco da derubare per un finale pieno di morale! Scopriremo insieme l’importanza del rispetto, dell’amore e della condivisione perché chi disprezza, insulta, sfrutta e tiene tutto per sé piano piano si guarderà allo specchio e scoprirà di essere niente di meno che un… Orco!